Associazione Narni Lotta Contro il Cancro


Vai ai contenuti

L'Associazione di Narni per lotta contro il cancro nasce nel 1988 allo scopo di:

  • favorire e sviluppare forme assistenziali volontarie nei confronti dei soggetti colpiti da tumori e delle loro famiglie
  • promuovere attività  educative-divulgative pertinenti all' oncologia,
  • provvedere all' acquisizione di strumenti diagnostici e/o terapeutici,
  • favorire l' aggiornamento specialistico di specialisti orientati in senso oncologico,
  • promuovere ricerche cliniche nel campo della oncologia,
  • promuovere ricerche di tipo epidemiologico e valutare le aree di rischio nel territorio in relazione ai fattori ambientali.


L' Associazione opera nel territorio del comune di Narni, svolgendo un' attività  indirizzata alla raccolta di fondi che avviene attraverso diverse modalità  quali le quote dei soci, i contributi volontari che molte persone versano, le iniziative di tipo sociale e ricreativo che vedono la partecipazione consapevole ed il sostegno economico di molte soggetti.

Le risorse economiche così raccolte vengono utilizzate operando su due fronti: il primo è quello dell' acquisizione di strumenti ed attrezzature da mettere a disposizione delle strutture pubbliche per ben operare nel campo della cura dei malati di cancro e per disporre delle migliori condizioni per alleviare le sofferenze fisiche e psichiche di chi è colpito dal tumore.
Tali strumentazioni vanno da apparecchiature sofisticate e costose ad interventi atti a rendere meno oppressiva la permanenza  nei locali ospedalieri riservati ai malati sotto terapia ed, a volte, a permettere una migliore razionalità  nell' attività dei sanitari, cosa questa che indirettamente aiuta i malati a superare situazioni al limite della sopportabilità .

Il secondo fronte su cui ci si muove in maniera prevalente ha un contenuto sociale di notevole spessore e valenza infatti, grazie alla disponibilità  di medici ed infermiere l' Associazione garantisce a malati terminali un' assistenza domiciliare attraverso la quale si riesce ad aiutare gli infermi e le loro famiglie in un momento assolutamente difficile e penoso.
In questo campo la già  alta professionalità  dei medici e delle infermiere viene arricchita continuamente da interventi dell' Associazione che permette loro di partecipare ad occasioni di aggiornamenti utili a rendere sempre più efficiente ed efficace la loro opera di volontari.

L'importanza di un' azione come quella portata avanti dalla nostra associazione è dimostrata dai numeri infatti, essa è iniziata nel 2005 con l'assistenza a 18 malati che ha comportato 400 accessi nell'anno, è andata gradualmente aumentando passando negli ultimi anni a 600 accessi per oltre 30 malati assistiti che significa molto per una comunità  piccola come la nostra.

La professionalità  e le conoscenze del gruppo di assistenza domiciliare unita all' abnegazione di volontari ha permesso l'organizzazione di corsi di aggiornamento e convegni scientifici rivolti a tutti i cittadini interessati a questo settore e da due anni a questa parte anche di impegnarsi per l'organizzazione di un  Memorial dedicato ad una nostra concittadina che si ripeterà  negli anni a venire su tutti i temi riguardanti la malattia oncologica, cosa resa possibile dal concreto interessamento e contributo di persone sensibili alle problematiche dei malati di cancro e delle loro famiglie. Queste occasioni hanno sempre visto la partecipazione di personalità  importanti nel campo della diagnostica e della cura e della prevenzione dei tumori.
Un'ultima notazione, di non secondaria importanza, riguarda il fatto che l' azione dell' Associazione certamente unita a quelle di altre, opera in una comunità  piccola che comunque riesce a rendere sempre presenti i valori di solidarietà  e civiltà  base fondamentale del vivere comune.

Home Page | Eventi | Donazioni | Contatti | Area Riservata | Mappa del sito


A.N.L.C.C. - Vicolo delle Torri 30 - Narni (TR)

Torna ai contenuti | Torna al menu